Bollo su fatture :

 

 

PAGINA FATTURE (scegliere il reparto/azienda interessato alla fatturazione):

 

 GESTIONE BOLLO
In questa pagina è possibile gestire l'inserimento automatico del BOLLO nella fattura.
Per gestire il bollo selezionare nella casellina "cod. articolo bollo" il codice dell'articolo relativo al bollo.
Il bollo viene calcolato in questo modo:
-per BOLLE DOGANALI EXPORT o SPEDIZIONI LEGATE A LINEE DI EXPORT il bollo non viene mai inserito;
-per BOLLE DOGANALI IMPORT o FATTURAZIONE INTRASTAT o SPEDIZIONI LEGATE A LINEE DI IMPORT  il bollo viene inserito quando il totale degli importi per articoli IVA esenti supera la cifra di 77,47 Euro. N.B.gli articoli IVA esenti (o non imponibili) sono quelli che non riportano una percentuale IVA e hanno il flag di SPESE ANTICIPATE:

 

 

Il bollo non viene calcolato se nella fattura sono presenti degli importi soggetti ad IVA a meno che non sia indicato nel seguente campo:
S=applica bollo anche con iva: serve per far calcolare il bollo (salvo spedizioni export) quando l'ammontare non imponibile supera i 77,47 Euro anche in presenza di imposta iva in fattura.
E' inoltre necessario che il campo "Nazionale-Cee-ExtraCee" del codice nazione "IT" presente nella tabella delle nazioni (Menù 9-Tabelle -> Tabelle di base -> Nazioni) sia impostato con il valore "N" - Nazionale.

 

Nel caso di fatture MANUALI create in FATTURAZIONE LIBERA il bollo viene sempre proposto. Nel caso NON si voglia inserire il bollo bisognerà togliere l'apposito flag in fase di compilazione dell'ordine di fatturazione libera: